Bilanci

Qui di seguito vendono elencati i bilanci comunali divisi per anno di competenza.


Il bilancio comunale, è lo strumento di pianificazione e gestione economica e finanziaria dei comuni italiani. In esso vengono dettagliate tutte le entrate e le spese dell´ente divise in parte corrente e parte in conto capitale.

La stesura del bilancio dei comuni italiani si divide in due fasi:

BILANCIO DI PREVISIONE. Viene approvato all´inizio dell´anno di riferimento ed elenca tutte le spese che si prevede di sostenere nell´anno e tutte le entrate che si prevede di incassare per finanziarle.

RENDICONTO DI GESTIONE (o conto consuntivo). Viene approvato entro il 30 aprile dell´anno successivo a quello di riferimento. Da atto dei risultati della gestione dell´esercizio precedente ed è la fotografia precisa di tutti la gestione finaziaria dell´ente. Dal rendiconto può scaturire un avanzo di amministrazione ossia dei fondi non utilizzati che possono essere riportati nell´esercizio successivo.


Il bilancio è sempre materia di Consiglio Comunale. I contenuti, la sua struttura e il processo di stesura del bilancio sono normati per legge.