[20/10/2017] - REPLICA: Il mobile antico - Come conoscerlo, conservarlo, valorizzarlo

REPLICA: Il mobile antico - Come conoscerlo, conservarlo, valorizzarlo
8, 16, 22, 29 novembre 2017

REPLICA DEL CORSO DI MARZO-APRILE 2017

Il corso si propone di affrontare il mobile antico in Italia da diversi punti di vista, trattati in modo trasversale secondo epoca, provenienza e funzione.
Il quadro sarà completato da considerazioni in merito al riconoscimento dello stile e dell'autenticità di un mobile, nonché alla sua gestione (collezionismo, conservazione e stima).
Le lezioni si svolgeranno in aula con proiezione di immagini e la presenza di almeno un mobile, sottoposto a esame ravvicinato per evidenziarne gli aspetti costruttivi, talvolta indispensabili al fine di identificarne epoca e provenienza.

Programma:
15:00 lezione in aula con proiezione di immagini e visione ravvicinata di un mobile
16.30 coffee break
17:00 visita ad alcuni mobili della Collezione
18.00 conclusione dell’incontro

I partecipanti potranno portare la foto di un loro mobile per ottenere una valutazione critica ed una stima.


Modalità di adesione
Compilando la scheda di adesione disponibile sul pieghevole
oppure tramite il form su questo sito


Quota di partecipazione (comprende il materiale di approfondimento che verrà distribuito e i coffee break)
€ 50,00 - Intero corso (4 lezioni)
€ 15,00 - Singola lezione

Riduzioni
€ 30,00 - Iscritti ad associazioni di categoria connesse al mobilio o all’arte e per docenti di ogni disciplina
€ 20,00 - Studenti in materie artistiche ed architettoniche

La partecipazione è riconosciuta dall’Ordine degli Architetti della provincia di Varese come corso di aggiornamento professionale

RELATORE: Dr. Andrea Bardelli
Storico delle arti decorative, conservatore della Collezione d'Arte Guido Cagnola a Gazzada (Va).