BANDO PER IL SOSTEGNO DI FAMIGLIE IN AFFITTO CON MOROSITÀ INCOLPEVOLE  

BANDO PER IL SOSTEGNO DI FAMIGLIE IN AFFITTO CON MOROSITÀ INCOLPEVOLE
che non abbiano un sfratto in corso, in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali, ai sensi della L. R. 16/2016, art.1 c.6 (Misura 2).

Requisiti per ottenere il Contributo:
- Residenza da almeno 5 anni in Regione Lombardia di almeno un membro del nucleo
familiare
- Non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione (sfratto)
- Non essere in possesso di alloggio adeguato in Regione Lombardia
- ISEE massimo € 15.000,00
- Morosità incolpevole accertata in fase iniziale (fino a € 3.000,00) con esclusione delle
morosità relative alle spese per le utenze e le spese condominiali
- Non essere soggetti titolari di contratti di affitto con patto di futura vendita


Le domande potranno essere presentate dal 01.06.2018 al 30.06.2018

 

Il contributo sarà erogato direttamente al proprietario dell’alloggio sulla base di una graduatoria distrettuale in base all’ISEE con i seguenti criteri:
ISEE ordinario Contributo fino a
fino a €. 15.000,00 €. 2.500,00 con accordo riduzione affitto
€. 1.500,00 senza accordo riduzione
Presso l'UFFICIO SERVIZI SOCIALI del Comune sono disponibili i moduli
e le informazioni relative al Bando:
Martedì e Venerdì - dalle ore 11 alle ore 13.30 - Tel 0332 875170