Attività 2007

ANNO 2007:


EUTOKOMMUNALE 2007


Sabato 19 e domenica 20 maggio Gazzada Schianno ha ospitato gli artigiani provenienti dai luoghi gemellati con il paese, piccoli centri, che si trovano tra la Germania, la Repubblica Ceca e la Polonia.

Nel bellissimo parco di Villa De Strens, la villa che ospita il Comune, è stato allestito un vero proprio mercatino dell´Est, con oggetti artigianali tipici: ceramiche, vetro, sculture in legno, dipinti e bigiotterie.

Gli artigiani, tre o quattro per ogni paese, hanno esposto le loro ‘specialità’in un mercatino in cui si sono trovati fianco a fianco, i prodotti stranieri e quelli degli artigiani varesini.

Una lunga sfilata di bancarelle per un´iniziativa che ha uno scopo ben preciso, che va ben oltre il semplice ‘scambio commerciale’: è stata, infatti, la prima occasione ufficiale per i cittadini di Gazzada Schianno di incontrare alcuni rappresentanti dei paesi con cui sono gemellati.
La storia del gemellaggio è lunga e complessa e parte con l´incontro con il sindaco di Seckach, piccolo paese a Sud della Germania, in cui
padre Magnani, originario di Schianno e cittadino onorario della piccola comunità tedesca, fondò nel 1946 il Centro Klinge, un villaggio che dava una nuova casa ai bambini rimasti senza famiglia a causa della guerra.

Seckach è a sua volta gemellata con gli altri paesi della Polonia e della Repubblica Ceca e il gemellaggio si è quindi ‘allargato’ anche a Gazzada Schianno. E´ nato così l´Eurokommunale, un accordo tra i comuni che promuove lo scambio culturale ed economico.



ALLEGATI