Integrazione retta per anziani in strutture protette

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Per integrazione della retta di ricovero dell´anziano in struttura protetta si intende l´intervento di natura economica che il Comune pone a carico del proprio bilancio a favore di anziani che siano inseriti nella rete dei servizi socio ¯ sanitari. L´integrazione ha luogo solo nel caso in cui l´anziano, con i propri redditi e patrimoni mobiliari ed immobiliari, non sia in grado di pagare interamente la retta per l´utilizzo della prestazione assistenziale di cui fruisce. La Giunta Comunale valuterà la necessità e la misura dell´intervento solo in mancanza di parenti diretti o collaterali fino al 4° grado, così come disposto dall´art.433 del codice civile.

UFFICIO:  

UFFICIO SERVIZI SOCIALI


COSA OCCORRE FARE PER:  

Le persone interessate al servizio devono inoltrare richiesta all´Ufficio Servizi Sociali. L´ammontare del contributo è determinato sulla base dei criteri stabiliti nel vigente Regolamento Comunale.
Documenti richiesti:
-domanda in carta semplice
-documentazione reddituale e patrimoniale

QUANDO:  

Possono usufruire del contributo soggetti anziani o disabili ospiti in strutture protette (case di cura, case di riposo etc.)

Dove Rivolgersi:

SEDE

Sede Municipale - Villa De Strens - Via Matteotti, 13/A

ORARI SERVIZI SOCIALI

Lunedi'Su appuntamento

Martedi'11:00/13:30

Mercoledi'Su appuntamento

Giovedi'Su appuntamento

Venerdi'11:00/13:30

SabatoSu appuntamento


A Chi Rivolgersi:


CONTATTI:

Tel. :0332-875170

Fax :0332-875199

EMail : servizisociali@comune.gazzada-schianno.va.it

PEC : comune.gazzadaschianno@secmail.it



COORDINATORE:

 Roberta Malaggi  (Responsabile di Settore)