Inserimento lavorativo in ambiente protetto

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Per inserimento lavorativo in ambiente protetto si intende il collocamento presso una cooperativa sociale o altro ambiente protetto di persona svantaggiata seguita dal servizio sociale del Comune o sulla base di un progetto realizzato da un servizio specialistico in accordo con l´Assistente Sociale del Comune. La spesa per la borsa di lavoro mensile è a carico del Comune stesso. Lo scopo dell´inserimento è quello di recuperare socialmente la persona svantaggiata.

UFFICIO:  

UFFICIO SERVIZI SOCIALI


COSA OCCORRE FARE PER:  

Le persone interessate al servizio devono inoltrare richiesta all´Ufficio Servizi Sociali. L´intervento viene avviato sulla base di un progetto proposto dall´Assistente Sociale del Comune di Gazzada Schianno o sulla base di un progetto realizzato da un servizio specialistico.

QUANDO:  

L´inserimento lavorativo in ambiente protetto è destinato ad invalidi fisici, psichici e sensoriali, ex degenti in Istituti psichiatrici, soggetti in trattamento psichiatrico, tossicodipendenti, alcolisti, ex detenuti, disadattati sociali che siano seguiti dal servizio sociale del Comune.

Dove Rivolgersi:

SEDE

Sede Municipale - Villa De Strens - Via Matteotti, 13/A

ORARI SERVIZI SOCIALI

Lunedi'Su appuntamento

Martedi'11:00/13:30

Mercoledi'Su appuntamento

Giovedi'Su appuntamento

Venerdi'11:00/13:30

SabatoSu appuntamento


A Chi Rivolgersi:


CONTATTI:

Tel. :0332-875170

Fax :0332-875199

EMail : servizisociali@comune.gazzada-schianno.va.it

PEC : sociale.gazzada-schianno@pec.regione.lombardia.it



COORDINATORE:

 Roberta Malaggi  (Responsabile di Settore)