Autenticazioni di firma

Si può fare autenticare la firma apposta su:
  • dichiarazioni sostitutive dell´atto di notorietà solo se rivolte ai privati (per gli Enti pubblici valgono le regole descritte per l´autocertificazione).
  • deleghe alla riscossione di provvidenze economiche (pensioni, indennità ecc.) rivolte a Pubbliche Amministrazioni.

Modalità di Richiesta

La firma deve essere apposta davanti al funzionario che procede all´autenticazione.
L’interessato dovrà avere con se la propria carta d´identità in corso di validità