Comunicazione di messa in esercizio di ascensori e montacarichi

Entro 10 giorni dalla data di dichiarazione di conformità dell´impianto (dichiarazione rilasciata dall´installatore), il proprietario dell´immobile o di un suo legale rappresentante, deve darne comunicazione all´Ufficio Sportello Unico che assegnerà un numero di matricola all´impianto (cfr. art. 12 del DPR n. 162/1999).

In caso di modifiche dell´impianto il proprietario deve inviare una comunicazione al Comune, nonché al soggetto incaricato di effettuare le verifiche periodiche.
E´ infatti vietato porre in esercizio impianti per i quali non sia stata data comunicazione al Comune o mantenere in esercizio impianti le cui modifiche non siano state comunicate al Comune.

Per assegnare il numero di matricola, l´ufficio effettua esclusivamente il controllo della documentazione presentata.

Modalità di Richiesta

La comunicazione, con allegate le relative dichiarazioni di conformità, deve essere presentata attraverso il portale

www.impresainungiorno.gov.it

 

La modulistica, compilabile on-line, deve contenere:

– indirizzo dello stabile ove è installato l´impianto;

– la velocità, la portata, il numero delle fermate e il tipo di azionamento;

– il nominativo dell´installatore;

– la copia della dichiarazione di conformità CE;

– indicazione della ditta che ha l´incarico della manutenzione dell´impianto;

– soggetto incaricato ad effettuare le ispezioni periodiche sull´impianto.

Quando

Entro 10 giorni dalla data di dichiarazione di conformità dell´impianto

Prezzo

Diritti di istruttoria: €. 15,00 da versare sul c/c postale n. 17060211, intestato Comune di Gazzada Schianno. Come causale indicare “diritti istruttoria matricola ascensore”.

Tempistica

Assegnazione numero di matricola: 30 gg.