Inserimento lavorativo in ambiente protetto

Per inserimento lavorativo in ambiente protetto si intende il collocamento presso una cooperativa sociale o altro ambiente protetto di persona svantaggiata seguita dal servizio sociale del Comune o sulla base di un progetto realizzato da un servizio specialistico in accordo con l´Assistente Sociale del Comune. La spesa per la borsa di lavoro mensile è a carico del Comune stesso. Lo scopo dell´inserimento è quello di recuperare socialmente la persona svantaggiata.

Modalità di Richiesta

Le persone interessate al servizio devono inoltrare richiesta all´Ufficio Servizi Sociali. L´intervento viene avviato sulla base di un progetto proposto dall´Assistente Sociale del Comune di Gazzada Schianno o sulla base di un progetto realizzato da un servizio specialistico.

Quando

L´inserimento lavorativo in ambiente protetto è destinato ad invalidi fisici, psichici e sensoriali, ex degenti in Istituti psichiatrici, soggetti in trattamento psichiatrico, tossicodipendenti, alcolisti, ex detenuti, disadattati sociali che siano seguiti dal servizio sociale del Comune.